In AVVENIA crediamo che l’efficienza energetica, e tutto ciò che ne risulta essere propedeutico, rappresentino un servizio ed una soluzione strategica aziendale oramai fondamentali per mantenere una posizione di competitività sui mercati.

L’obiettivo che ci pongono oggi i mercati è quello di essere in grado di rispondere rapidamente alle dinamiche con cui evolvono, per questioni legate alla domanda ma anche per colpa di influenze esterne o fattori non prevedibili.
Oltre a questa pressante necessità si deve essere in grado di sfruttare al massimo ed ottimizzare ogni risorsa che compone l’azienda.

IL PATRIMONIO ENERGETICO
vantaggi1

L’energia come valore e chiave di lettura fondamentale dell’organizzazione aziendale.

Per AVVENIA l’energia non solo è parte integrante di quel patrimonio di risorse che deve essere valorizzato e sfruttato al massimo, ma può essere una chiave di lettura di come più in generale l’organizzazione aziendale vive e gestisce i propri processi.
Questo “Patrimonio Energetico” non si rappresenta solamente come una risorsa economica da valorizzare e razionalizzare, ma anche come potenziale mappa delle dinamiche di gestione, ausilio e processo.

Oltre i numeri stessi che quantificano le dinamiche di un processo, le informazioni che possono essere estrapolate da apposite architetture di analisi e monitoraggio, risultano essere determinanti per portare a termine la sfida legata alla competitività sui mercati.

Il valore aggiunto di AVVENIA sta nel saper individuare gli elementi chiave che sono in grado di descrivere lo stato di competitività dell’azienda: definire i KPI sensibili ed importanti, attraverso lo studio del flusso del vettore energetico, permette di definire con concretezza i reali benefici ottenibili attraverso il loro miglioramento.

vantaggi2