L’etica di impresa è un tassello cruciale nel sistema di controllo interno e di gestione dei rischi che potrebbero compromettere l’andamento responsabile del business. Pertanto, Avvenia The Energy Innovator S.r.l. ha adottato il Codice Etico del Gruppo Terna, il quale individua e definisce i valori, i principi e le norme promossi dalle società del Gruppo, che rappresentano un presupposto indispensabile per il corretto svolgimento delle scelte strategiche e di tutte le attività delle stesse, con l’obiettivo di preservarne il valore e l’integrità nel tempo.

Con delibera del Consiglio di Amministrazione del 25 luglio 2018, Avvenia The Energy Innovator S.r.l. ha inoltre adottato un proprio Modello di organizzazione, gestione e controllo (il “Modello 231”) per garantire la correttezza e la trasparenza delle proprie attività. In questo modo la Società, oltre a recepire il Decreto Legislativo dell’8 giugno 2001 n. 231 (il “Decreto 231”) sulla responsabilità amministrativa degli enti, tutela la reputazione aziendale e risponde alle aspettative degli stakeholder, in linea con tutte le società del Gruppo Terna.

La Società ha altresì nominato un Organismo di Vigilanza (“OdV”) dotato di autonomi poteri di iniziativa e di controllo, avente il compito di vigilare sul funzionamento e l’osservanza del Modello 231 e di curarne l’aggiornamento (ex art. 6 del Decreto 231), e adottato la Linea Guida Anticorruzione del Gruppo Terna al fine di prevenire la corruzione pubblica e privata, sia in Italia che all’estero.

L’OdV della Società è composto da tre professionisti esterni:

  • Dott. Enrico Crisci (Presidente);
  • Avv. Giovanna Capilli;
  • Avv. Fabio Filippo Rossi.

Ogni violazione o sospetto di violazione del Modello 231 e/o ogni altro aspetto attinente all’attuazione dello stesso possono essere segnalati all’OdV ai seguenti indirizzi:

  • OdV_ATEI@terna.it
  • Organismo di Vigilanza ex D.lgs. 231/01 di Avvenia The Energy Innovator S.r.l. c/o TERNA S.p.A. – Presidio Modello 231 - Viale Egidio Galbani, 70 - 00156 - Roma

Il Modello 231 è un documento dinamico e condiviso. Dinamico, perché sensibile a ogni cambiamento normativo e organizzativo. Condiviso, perché la sua realizzazione coinvolge tutta la popolazione aziendale, sia nella fase precedente all’elaborazione, attraverso il risk assessment periodico, sia nella fase di attuazione, con la formazione e l’informazione. Tale Modello 231, inoltre, è sottoposto a un monitoraggio continuo per valutarne l’efficacia e garantirne l’aggiornamento rispetto ai cambiamenti interni (di business o attinenti a una struttura organizzativa) ed esterni (giurisprudenza, evoluzioni legislative, best practice).

Nel 2022, le principali modifiche hanno riguardato:

  • il passaggio da una logica per famiglie di reato a una logica per processi: l’obiettivo è quello di rendere ancora più efficienti le verifiche svolte per conto dell’OdV dalle Strutture Organizzative del Gruppo e favorire una comprensione maggiore del Modello 231 da parte della popolazione aziendale;
  • l’aggiornamento del Modello 231 alla cosiddetta Direttiva PIF, entrata in vigore il 30 luglio 2020, che ha introdotto nuovi reati-presupposto;
  • l’aggiornamento del Modello 231 al DPCM Cyber Security del 21 settembre 2019, che ha apportato modifiche in materia di responsabilità amministrativa degli enti con l’inserimento di un nuovo reato-presupposto incentrato sulla violazione delle nuove norme e procedure introdotte.

Ultimo aggiornamento: 05 maggio 2022

Download parte generale:

Nome file: ATEI_Parte-Generale_13012022.pdf
Tipo di file: PDF | Dimensione del file: 650 KB

Download parti speciali:

Nome file: ATEI_Parte-Speciale_13012022.pdf
Tipo di file: PDF | Dimensione del file: 1 MB

In conformità a quanto previsto dalla Legge del 30 novembre 2017, n. 179, la Società utilizza un portale informatico whistleblowing, implementato nell’ambito del Gruppo Terna ed in linea con la policy di Gruppo, quale canale per ricevere le segnalazioni anche da soggetti esterni. Pertanto, chiunque può segnalare violazioni, anche potenziali, dei principi contenuti, inter alia, nel Codice Etico, nel Modello 231 e nella Linea Guida Anticorruzione, tramite il seguente link: https://whistleblowing.terna.it/.

TORNA SU